Semestrale 2010: il fatturato del Gruppo Novartis è cresciuto del 18%


16 Luglio 2010 - Nei primi sei mesi del 2010, il fatturato del Gruppo Novartis è cresciuto del 18% a 23.8 miliardi di dollari. I prodotti di lancio recente hanno realizzato vendite per 5.5 miliardi di dollari, pari al 23% del fatturato. Le vendite hanno tratto un beneficio pari a 3 punti percentuale dalle fluttuazioni valutarie.
I volumi sono cresciuti di 16 punti, i prezzi hanno inciso negativamente per 2 punti e le acquisizioni hanno contribuito per 1.

Nel settore farmaceutico, tutte le Region hanno realizzato progressi ( 15 miliardi di dollari, +8% in vc ) e hanno confermato una solida crescita in volumi.
I diritti di vendita del vaccino pandemico A/H1N1 hanno assicurato 1.3 miliardi di dollari a Vaccini e Diagnostici, che hanno registrato complessivamente una significativa crescita ( 1.9 miliardi di dollari, +287% in vc ).
Sandoz ha conosciuto un ottimo semestre ed è cresciuta ( 4 miliardi di dollari, +11% in vc ) grazie al successo dei lanci di nuovi prodotti e all’acquisizione di EBEWE Pharma.
Tutti i business di Consumer Health ( 3 miliardi di dollari, +7% in vc ) hanno realizzato performance superiori a quelle dei mercati di riferimento.

Il risultato operativo è cresciuto del 37% ( +33% in vc ), a 6.5 miliardi di dollari, compresi 4 punti percentuale dovuti alle favorevoli fluttuazioni valutarie.
L'utile operativo ha incluso una plusvalenza una tantum di 265 milioni di dollari relativa a fondi pensione, compensata dagli oneri per contenziosi per un totale di 237 milioni di dollari e svalutazioni di immobilizzazioni per un totale di 147 milioni di dollari.

Nella prima metà del 2010, il margine operativo è migliorato di 3.8 punti, raggiungendo il 27.1% del fatturato, rispetto al 23.3% del primo semestre 2009. Al netto degli eventi eccezionali, il risultato operativo è cresciuto del 35% ( +32% in vc ), a 7.1 miliardi e il margine operativo ha guadagnato 3.9 punti, arrivando al 29.9% del fatturato.

L’utile per azione ( EPS ) è incrementato nei primi sei mesi dell’anno del 33% ( +28% ) a 2.34 dollari, mentre l’EPS al netto degli eventi eccezionali è aumentato del 29% ( +24% in vc ) a 2.65 dollari.

XageneFinanza2010



Indietro

2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer